Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e RAI hanno rinnovato la convenzione che permette di presentare il Monferrato, in tutti i suoi aspetti, nelle più popolari trasmissioni televisive di intrattenimento e di informazione.

La conferma dell’accordo è stata comunicata nel corso dell’evento di presentazione del DVD che racchiude i programmi che sono stati messi in onda nell’arco dell’ultimo anno, a partire dalla definizione della convenzione tra la televisione di Stato e la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria per la valorizzazione del nostro territorio con la sua storia, la sua cultura e la sua economia.

Il progetto prevedeva la realizzazione e la messa in onda di una cospicua serie di filmati, inseriti nel corso di trasmissioni di ampio ascolto, tra cui Linea Verde, Uno Mattina, Sereno Variabile, Festa Italiana, Voyager. La durata complessiva delle trasmissioni mandate in onda dalla RAI è di oltre tre ore.

“Abbiamo scelto il canale televisivo – ha dichiarato il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, Pier Angelo Taverna – perché ci consente di raggiungere un pubblico vasto e interessato ad alcune tematiche che sono presenti nel nostro territorio, e, anzi, ne costituiscono un punto di forza: parlo, solo per fare alcuni esempi, della varietà del paesaggio, dei prodotti dell’agricoltura di qualità, di un diffuso patrimonio storico-artistico, dei sapori della cucina, della possibilità di praticare sport, come di approfittare della ricettività tradizionale e dell’ospitalità di questa nostra terra. Ma l’elenco potrebbe continuare: quel che è certo è che la presenza di tante eccellenze può interessare ed attirare in provincia un pubblico di portata nazionale – penso prima di tutto alle regioni a noi vicine – che è diventato sempre più sensibile a ritrovare il contatto con la natura o che ricerca  nuove forme di benessere individuale e collettivo. Per questo motivo la Fondazione ha deciso di optare per questo tipo di investimento al fine di portare il Monferrato e la provincia di Alessandria nelle case degli italiani e dare al nostro territorio grandi opportunità. I buoni risultati conseguiti finora ci hanno incoraggiato a proseguire l’esperienza con il duplice obiettivo di dare consapevolezza e sicurezza ai nostri operatori e promuovere un territorio che non ha eguali.”

I più significativi risultati di questo lavoro, relativamente al 2011, sono stati proiettati durante la presentazione e a tutti gli intervenuti è stata consegnata in omaggio copia del dvd “Progetto Rai Monferrato”. L’evento si è concluso con un brindisi al Monferrato.