I dati di vendita della selezione dei prodotti “Saveurs Piémontaises – provincia di Alessandria”, presentata sugli scaffali di Lafayette Gourmet di Parigi e di Cap 3000 di Nizza in Costa Azzurra, hanno confermato le positive performances dei primi giorni di esposizione, facendo registrare un incremento del 15% rispetto alla previsioni di vendita stilate dalla direzione commerciale del Gruppo francese.

Ad una settimana dall’inizio della promozione, mercoledì 2 novembre scorso, Lafayette Gourmet ha già previsto di ordinare un ulteriore scorta di prodotti “freschi” quali salumi, formaggi, pasta ed in particolare agnolotti e ravioli.

Un vero successo per l’iniziativa promossa da Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, Camera di Commercio e Provincia di Alessandria, insieme alle associazioni di categoria di settore.

I produttori monferrini presenti a Parigi, rigidamente selezionati da esperti di Lafayette Gourmet, sono una trentina ed espongono ben 120 i prodotti che rappresentano un ampio panorama delle “eccellenze” del nostro territorio.

La rassegna, aperta il 2 novembre, proseguirà fino al 19 novembre prossimo, supportata da un’ottima campagna di marketing all’interno del settore Gourmet del famoso magazzino parigino.