Pubblico delle grandi occasioni per la Fiera Nazionale del Tartufo di Murisengo, giunta quest’anno alla 46° edizione, promossa anche con il contributo della Fondazione.

Un centinaio di stand enogastronomici e di artigianato piemontese hanno accolto i turisti all’interno dell’ampia struttura di Piazza della Vittoria, fulcro nevralgico della Fiera, invasa dal profumo del Tuber Magnatum Pico e dei Tuber Melanosporum, in uno spazio speciale dove, accanto alle trifole, erano esposti prodotti alimentari di qualità e vini pregiati, tutti certificati.