Con la collaborazione del Comune di San Salvatore, della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e il contributo della Società Editrice Internazionale, la Fondazione “Carlo Palmisano-Biennale Piemonte e Letteratura” continua il progetto di rappresentare le opere che Dante scrisse prima della Divina Commedia: un viaggio di avvicinamento al capolavoro composto perché il suo messaggio potesse giungere a tutti gli uomini e non solo ai sapienti.