La pubblicazione di un nuovo volume dedicato agli argenti di Marengo, a ottanta anni dalla prima pubblicazione (1937) a cura di Goffredo Bendinelli, rappresenta la tappa conclusiva di un lungo progetto di studi, di ricerche e di analisi su uno dei più importanti ritrovamenti archeologici piemontesi, messo a punto dalla Soprintendenza e realizzato grazie al sostegno economico della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria per far conoscere meglio la storia del ritrovamento e le peculiarità di questo complesso di argenti anche alla comunità alessandrina, che all’epoca parve prestare una distratta attenzione alla vicenda.

La tavola rotonda “Argenti di Marengo- Contesti e materiali” si terrà presso la sala del Broletto della Fondazione il prossimo martedì 28 novembre alle ore 16.