Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato al Presidente della Fondazione un messaggio in cui ricorda come Alessandria fu ‘il luogo dell’inizio dei semi del Risorgimento’, esattamente due secoli fa, il 10 marzo 1821, giorno in cui per la prima volta il tricolore venne issato sulla Cittadella.

In risposta a questo messaggio, il Presidente Luciano Mariano ha dichiarato :

“Siamo profondamente onorati per l’attenzione che il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha voluto riservare alle celebrazioni organizzate a Palatium Vetus per la ricorrenza del Bicentenario dei Moti del 1821, inviando alla nostra Fondazione un messaggio di alta levatura istituzionale e contenutistica che, mi auguro, diventi filo conduttore di un approfondito dibattito non appena sarà possibile realizzare le previste giornate di studio. “Alessandria fu il luogo dell’inizio” ha affermato il Capo dello Stato ricordando il ruolo fondamentale svolto dalla nostra città nel processo che portò all’unità d’Italia, risvegliando le speranze dei popoli europei sulla via del progresso.

Un riconoscimento che ci rende orgogliosi come cittadini e come italiani e che ci incoraggia a proseguire nello studio delle vicende storiche che hanno caratterizzato il nostro passato e che potranno essere di esempio nella costruzione di un’Europa unita e solidale. Siamo particolarmente grati al Presidente della Repubblica per le parole che ha voluto riservare al nostro impegno e che saranno sprone a lavorare al nutrito programma di eventi che intendiamo realizzare non appena le condizioni sanitarie lo renderanno possibile.