n.38 del 07/04/2021 – Programma ERASMUS+. Invito a presentare proposte 2021.

Obiettivi e contesto di riferimento

Erasmus+ è il programma dell’Unione Europea per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport. L’invito a presentare proposte 2021 comprende le seguenti azioni:

  1. Azione chiave 1 – Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento:
  2. Mobilità individuale nei settori dell’istruzione, della formazione e della gioventù
  3. Attività di partecipazione dei giovani.
  • Azione chiave 2 – Cooperazione tra organizzazioni e istituzioni:
  • Partenariati per la cooperazione
  • Partenariati per l’eccellenza
  • Partenariati per l’innovazione.
  • Azione chiave 3 – Sostegno allo sviluppo delle politiche e alla cooperazione:
  • Giovani europei uniti
  • Azioni Jean Monnet.

Interventi ammissibili al finanziamento

Nell’ambito dell’azione chiave 1, le organizzazioni attive nei settori dell’istruzione, della formazione e della gioventù potranno realizzare progetti che promuovano diversi tipi di mobilità.

I progetti sostenuti nell’ambito dell’azione chiave 2 chiave mirano a produrre i seguenti risultati: approcci innovativi e partecipativi; un ambiente più moderno, funzionale e dinamico all’interno dell’organizzazione; maggiore capacità e professionalità di lavorare con partner a livello internazionale; maggiore consapevolezza del ruolo dello sport nella promozione dell’inclusione sociale, delle pari opportunità e di uno stile di vita più salutare.

L’azione chiave 3 fornisce sostegno alla cooperazione politica a livello di Unione europea, contribuendo in tal modo allo sviluppo di nuove pratiche che possono innescare la modernizzazione e le riforme dei sistemi nei settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport.

Risorse finanziarie

Il bilancio totale destinato al presente invito è stimato in 2.453.500.000 di Euro.

Il 70% del budget finanzierà progetti di mobilità per l’apprendimento in Europa, mentre il 30% sarà destinato ai progetti di cooperazione transnazionale.

Scadenza

Le scadenze vengono di seguito specificate:

  • Azione chiave 1
  • Mobilità individuale nel settore dell’istruzione superiore, 11 maggio 2021
  • Mobilità individuale nei settori dell’IFP, dell’istruzione scolastica e dell’istruzione per adulti, 11 maggio 2021
  • Accreditamenti Erasmus nell’IFP, nell’istruzione scolastica e nell’istruzione per adulti, 19 ottobre 2021
  • Mobilità individuale nel settore della gioventù, 11 maggio 2021
  • Mobilità individuale nel settore della gioventù, 5 ottobre 2021
  • Azione chiave 2
  • Partenariati di cooperazione nei settori dell’istruzione, della formazione e della gioventù, ad eccezione di quelli presentati da ONG europee, 20 maggio 2021
  • Partenariati di cooperazione nei settori dell’istruzione, della formazione e della gioventù presentati da ONG europee, 20 maggio 2021
  • Partenariati di cooperazione nel settore dello sport, 20 maggio 2021
  • Partenariati su piccola scala nei settori dell’istruzione, della formazione e della gioventù, 20 maggio 2021
  • Partenariati su piccola scala nei settori dell’istruzione, della formazione e della gioventù, 3 novembre 2021
  • Partenariati su piccola scala nel settore dello sport, 20 maggio 2021
  • Centri di eccellenza professionale, 7 settembre 2021
  • Accademie degli insegnanti Erasmus, 7 settembre 2021
  • Azione Erasmus Mundus, 26 maggio 2021
  • Alleanze per l’innovazione, 7 settembre 2021
  • Rafforzamento delle capacità nel settore della gioventù, 1 luglio 2021
  • Eventi sportivi senza scopo di lucro, 20 maggio 2021
  • Azione chiave 3
  • Giovani europei uniti, 24 giugno 2021
  • Azioni e reti Jean Monnet, 2 giugno 2021

Link

https://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/PDF/?uri=CELEX:C2021/103/11&from=EN

Soggetti beneficiari

Qualsiasi organismo, pubblico o privato, attivo nei settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport, può candidarsi per richiedere finanziamenti nell’ambito del programma Erasmus+.

I gruppi di giovani che operano nell’animazione socioeducativa, ma non necessariamente nel contesto di un’organizzazione giovanile, possono inoltre presentare domanda di finanziamento sia per la mobilità ai fini dell’apprendimento dei giovani e degli animatori per i giovani sia per i partenariati strategici nel settore della gioventù.

La partecipazione completa a tutte le azioni del programma Erasmus+ è aperta ai seguenti paesi partecipanti:

  • i 27 Stati membri dell’Unione europea e i paesi e territori d’oltremare;
  • i paesi terzi associati al programma:
    • paesi EFTA/SEE: Islanda, Liechtenstein e Norvegia;
    • i paesi candidati all’adesione all’UE: la Repubblica di Turchia, la Repubblica di Macedonia del Nord e la Repubblica di Serbia.

La partecipazione ad alcune azioni del programma Erasmus+ è inoltre aperta alle organizzazioni dei paesi terzi non associati al programma.

Per info

LAMORO Agenzia di sviluppo

Via Leopardi, 4 – 14100 Asti

Tel. 0141 532516

E-mail: info@lamoro.it

FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA Segreteria di Presidenza-p.zza Libertà, 28 – 15121 Alessandria – Tel. 0131 294207/04 – E-mail: presidenza@fondazionecralessandria.it