La Regione Piemonte tramite il programma di Prevenzione Serena assicura i Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) per gli screening di prevenzione secondaria del tumore colon rettale e dei tumori femminili (mammella e cervice uterina). Per prevenzione secondaria si intende la ricerca e l’individuazione di lesioni precancerose o tumorali di piccole dimensioni, il più delle volte asintomatiche, le quali, se trattate in una fase precoce, sono suscettibili di guarigione completa.

Nell’ambito di Prevenzione Serena, lo screening del tumore colon rettale è quello che presenta maggiori difficoltà di applicazione. I problemi si sono accentuati a seguito dell’emergenza pandemica che ha determinato un’ulteriore riduzione del tempo da dedicare alle indagini endoscopiche di primo livello. Con l’impegno economico fornito dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria sarà elaborato un piano dettagliato finalizzato a ottimizzare nella Provincia di Alessandria i percorsi di prevenzione oncologica legati allo Screening per il colon retto.