Uno spazio messo a disposizione dalla Comunità di San Benedetto al Porto. I lavori di ristrutturazione finanziati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria

Alessandria, 22 luglio 2021 – Sono terminati i lavori di ristrutturazione dell’aula studio realizzata nei locali della Comunità di San Benedetto al Porto, in via Verona 95 ad Alessandria, finanziati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria.

Si tratta di uno spazio di circa 400 metri quadrati, dotato di una quarantina di postazioni attrezzate, nel centro storico cittadino, a disposizione degli studenti universitari e anche di quelli delle scuole medie inferiori e superiori che vogliano studiare in un ambiente dotato di tutte le moderne tecnologie, tranquillo e accogliente.

Sono circa una settantina i giovani che frequentano abitualmente l’aula studio, previa prenotazione, nel rispetto della normativa sul distanziamento sociale e che fin dai prossimi giorni potranno ricominciare a utilizzarla in attesa dell’inaugurazione ufficiale prevista per l’inizio di settembre.

Lo spazio è gestito direttamente da un gruppo di una quindicina di universitari che dal mese di luglio dello scorso anno partecipano a corsi di formazione e progettazione per perfezionare l’iniziativa “Porte aperte all’aula studio” e mettere questa loro positiva esperienza a disposizione di altri giovani in Italia e all’estero. Sono allo studio anche iniziative culturali e artistiche con l’obiettivo di coinvolgere gruppi giovanili già esistenti.

Siamo molto soddisfatti dell’esito di questo intervento in quanto rappresenta un altro importante tassello nella realizzazione di strutture a disposizione degli studenti che a causa del lockdown non hanno potuto frequentare i corsi in presenza, ma hanno trovato nell’aula studio di via Verona un importante luogo di incontro e di confronto sia per quanto riguarda l’attività di studio sia per il consolidamento dei rapporti sociali che sono stati fortemente penalizzati dalla pandemia”.  Ha affermato il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, notaio Luciano Mariano che oggi è stato in visita all’aula appena ristrutturata, accolto dal responsabile della Comunità, Fabio Scaltritti, e dagli studenti che hanno collaborato al progetto.

All’allestimento dell’aula studio hanno contribuito la Fondazione Social per l’impiantistica, l’Associazione Lab121 per l’acquisto del doppio portone d’ingresso e una serie di aziende locali per l’arredamento.