1

Un nuovo appuntamento ad Ovada con la “Madama Butterfly” dell’associazione Lyricum

Un nuovo appuntamento è previsto per sabato 21 gennaio 2023 alle ore 21,00  al Teatro Comunale “Dino Crocco” di Ovada con l’opera lirica “Madama Butterfly” di Giacomo Puccini, organizzata dall’Associazione Lyricum  e dalla Fondazione SLALA  in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e l’Azienda Turistica Locale  ALEXALA.

L’iniziativa, che mira a portare spettacoli di opera lirica in provincia di Alessandria, dopo il debutto di Casale, dove ha fatto registrare un vero e proprio successo, la versione originale per pianoforte e cantanti solisti approda a Ovada con eccezionali artisti: Tomoko Okabe, soprano è Madame Butterfly/Cio-Cio-san, Pier Francesco Bollani, tenore il tenente Pinkerton, Valerio Perna tenore nel ruolo di Goro, sensale di matrimonio, Sara Bonini, mezzosoprano è Suzuki servente di Cio-Cio-san, Marco Alampi, baritono, il console degli Stati Uniti.

L’originalità di questa iniziativa è dovuta al suo carattere itinerante: dopo l’esordio a Casale Monferrato e lo spettacolo di Ovada, ne sono previsti altri sei nei principali centri zona della provincia e nel capoluogo. Il calendario è molto fitto: 11 febbraio a Gavi, 18 marzo a Tortona, 25 marzo a Valenza, 15 aprile ad Acqui Terme, nel mese di maggio a Novi Ligure e a giugno ad Alessandria.

I biglietti sono acquistabili direttamente presso il teatro comunale “Dino Crocco” di Ovada e attraverso il circuito mailticket.