Bando “NESSUNO ESCLUSO”

Dedicato al sostegno di iniziative innovative volte a mitigare vecchi e nuovi bisogni sociali con particolare riguardo alle povertà emergenti, alla popolazione anziana isolata dalla pandemia, alle famiglie colpite dalla crisi economica, alle donne che hanno perso il lavoro e all’azione di coinvolgimento di giovani generazioni al ondo del volontariato sociale

Soggetti beneficiabili: associazioni ed enti pubblici e privati, cooperative sociali, operanti nel settore dell’assistenza sociale e del volontariato, nell’ambito del territorio di operatività della Fondazione

  • la modalità di accesso ai bandi avverrà tramite la presentazione di richiesta tramite il link sottoindicato dell’applicativo ROL (modulo di richiesta on line)
  • il territorio di operatività sarà la provincia di Alessandria;
  • si intende assegnare non più di un contributo per soggetto richiedente;
  • si riserva di non assegnare tutto il budget;
  • si intende riservarsi il diritto di richiedere ulteriore documentazione.

Risorse assegnate: euro 300.000,00

Periodo di apertura: dal 30 aprile al 31 luglio 2021

BANDO CHIUSO

Si comunica che è obbligatorio, dopo aver compilato ed inoltrato il modulo telematicamente, inviare copia cartacea e documenti allegati, sottoscritti dal legale rappresentante, presso la sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria.

Help Desk – Servizio assistenza informatica
telefono: 051-0483712 
mail: assistenzarol29@strutturainformatica.com

Modulo rendicontazione online SOLO PER BANDO: https://fcral.strutturainformatica.com/

Obiettivo:

  1. Sostenere progetti di intervento a favore delle fasce deboli della popolazione
  2. Contribuire al miglioramento qualitativo delle strutture con particolare riguardo ad azioni utile al ripristino della socialità per gli anziani
  3. Sostenere azioni di prossimità sociale, di sostegno e miglioramento alla domiciliarità forzata di persone fragili
  4. Sostenere azioni di accompagnamento al compito educativo 
  5. Promuove iniziative innovative per sostenere il lavoro femminile
  6. Promuove azioni per l’avvicinamento dei giovani al mondo del volontariato sociale

Risultati attesi:

  1. Migliorare il benessere quotidiano in particolare delle persone anziane o affette da disabilità
  2. Stimolare progetti innovativi e replicabili
  3. Individuare nuovi approcci di assistenza sociale alle persone di ogni fascia ed età
  4. Ripristinare attività socio aggregative e ripristinare la relazionalità sociale in ambiti residenziali protetti
  5. Supporto alla condizione femminile in contesto di precarietà indotto dalla pandemia

KPI

  1. Numero di operatori coinvolti
  2. Numero di soggetti in condizioni di fragilità coinvolti per fasce d’età e genere
  3. Giovani per fascia di età e genere coinvolti per la prima volta in attività sociali
  4. Ulteriori risorse reperite
  5. Replicabilità del progetto