In data 8 febbraio presso il Palazzo Sant’Antonio Abate di Ovada, in via XXV aprile n. 22 (già sede dell’ex Distretto Sanitario di Ovada), nei locali appositamente rinnovati, della Neuropsichiatria Infantile di Ovada, è stata inaugurata la sede operativa del progetto “E-Duco”, che ha previsto da parte del Consorzio Servizi Sociali la costituzione di uno sportello territoriale dedicato ai disturbi specifici dell’apprendimento ed ai bisogni educativi speciali per studenti, famiglie ed insegnanti.

Tale Progetto è stato realizzato da Consorzio Servizi Sociali con la collaborazione del Servizio di Neuropsichiatria Infantile dell’ASL AL e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, nell’ambito del Bando “Nessuno Escluso”.