Il programma di Echos 2016 prevede 13 concerti che, fino al 5 giugno, toccheranno altrettanti luoghi d’arte in tutta la provincia di Alessandria; un cartellone di altissimo profilo per valore degli interpreti, scelta dei repertori, bellezza dei luoghi che ospiteranno i concerti.

“Da ormai diciotto anni, – dichiara il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, Pier angelo Taverna – PianoEchos raggiunge i luoghi più belli e suggestivi del Monferrato, apre le loro porte e li valorizza attraverso concerti di assoluta qualità.

Un progetto che vede l’impegno di artisti internazionali e di una Associazione culturale locale a cui si affianca l’intervento convinto della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, sempre attenta e pronta a sostenere iniziative di promozione e qualificazione del territorio.

Un programma rivolto ad un target italiano e straniero, con l’augurio che i turisti siano catturati dalle proposte culturali, artistiche, storiche e, perché no, enogastronomiche del nostro Monferrato apprezzando quella sinergia virtuosa tra i numerosi eventi che questo territorio ricco di idee e progettualità sa proporre.”