Entro l’estate, il presidio ospedaliero “Teresio Borsalino” diventerà parte integrante del patrimonio dell’Azienda ospedaliera di Alessandria.

Una scelta strategica, fortemente voluta dalla Regione Piemonte e perseguita dalla direzione aziendale che ha trovato nei vertici della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria un interlocutore attento e collaborativo.