Una Fiera del breakfast ad Alessandria è la stimolante proposta che il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, Pier Angelo Taverna, ha lanciato in occasione della 1° edizione del Salotto del cioccolato e del biscotto.

Dopo aver ribadito l’impegno dell’Ente a fianco del Comune di Alessandria, in particolare, e delle istituzioni locali, in generale,  per il rilancio del nostro territorio, il Presidente Taverna ha confermato il finanziamento della Fondazione a favore della manifestazione che, tra l’altro, ha riscosso grande successo di pubblico, suggerendo di valutare l’opportunità di dare vita ad una nuova iniziativa la Fiera del breakfast  che permetterebbe di valorizzare una serie di prodotti tipicamente locali: dal “grano di Alessandria”, al latte della Centrale del Latte di Alessandria e Asti, al caffè prodotto dalle aziende della provincia, tutti ingredienti affidati alle sapienti mani degli artigiani del biscotto e arricchiti dai maestri del cioccolato.

“Si tratterebbe – ha precisato il Presidente Taverna – di una iniziativa, al momento unica nel suo genere in Italia che si potrebbe affiancare a saloni di livello nazionale ed internazionale come Cheese, la rassegna organizzata da Slow Food a Bra, per citare l’esempio di un evento “piemontese” che ha già riscosso grande successo di pubblico”.
La proposta è stata accolta con grande interesse dai rappresentanti degli Enti e delle Associazioni di Categoria presenti all’incontro.