Alessandria, 21 Giugno 2011 – La Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria presenta oggi la nuova versione del proprio sito internet consultabile all’indirizzo www.fondazionecralessandria.it

“Non si tratta soltanto  – sottolinea il Presidente, Pier Angelo Taverna – di una rielaborazione grafica dei contenuti del sito precedente, ma della messa in pratica di una rinnovata filosofia di comunicazione. Comunicare, infatti, significa per noi trasmettere l’immagine della Fondazione non solo come soggetto erogatore, ma soprattutto come attore dello sviluppo territoriale della provincia, in grado di mettere a disposizione di tutti competenze e reti di dialogo e di confronto. Questa attenzione al territorio, che è ormai da anni il leit motiv della nostra azione istituzionale, si esprime anche visivamente nel nuovo sito attraverso l’uso di grandi immagini del paesaggio provinciale, con il richiamo alla pianura, alle colline del Monferrato e allo skyline delle Alpi sullo sfondo”.

Tra le novità presenti in questa nuova versione è da segnalare in particolare l’area della biblioteca on line. Si tratta di una innovazione di rilievo e di grande portata culturale in quanto offre la possibilità di un accesso immediato e integrale ai contenuti di tutti i libri strenna pubblicati dalla Cassa di Risparmio di Alessandria e dalla Fondazione nell’arco di oltre un quarantennio di attività editoriale
.
In parallelo, viene resa disponibile per la prima volta la galleria multimediale, un apposito settore che si propone di offrire un archivio di immagini, video e altri eventuali supporti per contribuire alla trasparenza dell’azione informativa e di comunicazione dell’Ente.

L’attenzione alla trasparenza si esprime inoltre attraverso materiali riuniti sostanzialmente in altri due settori del sito. Da un lato, i bilanci di missione che si possono consultare in versione digitale per le edizioni dal 2001 al 2009, alla sezione Bilanci, dall’altro, la possibilità di consultare i comunicati-stampa, raccolti in un apposito e ricchissimo archivio che consente di ricostruire in modo dettagliato l’attività della Fondazione.

E’ stato fortemente rinnovato il settore contributi che evidenzia il nuovo modulo on line per presentare domanda di contributo. A partire dal 2010, è stata adottata una procedura di richiesta attraverso il sito internet della Fondazione che ha notevolmente semplificato il processo di acquisizione e di trattamento dei dati nella fase istruttoria.

Il restyling del sito è stato progettato dallo studio Nuvole e realizzato dalla società Italcom. Le immagini del Monferrato sono di Renato Luparia.