n.66 del 12/11/2021 –
Commissione europea, programma Erasmus+ Bandi “Cooperazione con la società civile nel settore dell’istruzione e della formazione” e “Cooperazione con la società civile nel settore della gioventù”

Obiettivi e contesto di riferimento

I due bandi pubblicati nell’ambito del programma Erasmus+ intendono fornire un sostegno strutturale alle ONG europee e alle reti europee attive nei settori dell’istruzione, della formazione e della gioventù che perseguono i seguenti obiettivi:

– accrescere la consapevolezza delle agende politiche europee in materia di istruzione e formazione;

– accrescere la consapevolezza delle agende politiche europee sulla gioventù, in particolare della Strategia europea la gioventù 2019-2027;

– rafforzare l’impegno delle parti interessate e la cooperazione con le autorità pubbliche per l’attuazione delle politiche e delle riforme nel settore dell’istruzione e della formazione e della gioventù;

– incrementare la partecipazione delle parti interessate nel settore dell’istruzione, della formazione e della gioventù, anche sfruttando il potenziale della comunicazione digitale insieme ad altre forme di partecipazione;

– incrementare il coinvolgimento delle parti interessate e della società civile nella divulgazione, fra i membri di appartenenza e oltre, delle azioni politiche e dei programmi, compresi i risultati e le buone pratiche.

Interventi ammissibili al finanziamento

  1. Bando “Cooperazione con la società civile nel settore dell’istruzione e della formazione”.

Il finanziamento è finalizzato alla realizzazione di un programma di lavoro annuale proposto da organizzazioni attive nel campo dell’istruzione e della formazione che sviluppano strategie e attività innovative per sostenere l’attuazione di azioni nei seguenti ambiti:

– promuovere l’istruzione inclusiva per tutti;

– potenziare l’acquisizione di un’ampia gamma di competenze da parte di tutti i cittadini;

– sostenere gli insegnanti, il personale e i dirigenti degli istituti d’istruzione e formazione;

– promuovere l’eccellenza e l’innovazione attraverso l’apprendimento formale, non formale e informale.

  • Bando “Cooperazione con la società civile nel settore della gioventù”.

Il finanziamento è finalizzato alla realizzazione di un programma di lavoro annuale proposto da organizzazioni attive nel campo della gioventù che sviluppano strategie e attività innovative per sostenere l’attuazione di azioni nei seguenti ambiti:

– promuovere la cittadinanza attiva, il senso di iniziativa e l’imprenditorialità giovanile, compresa l’imprenditoria sociale;

– accrescere la qualità, l’innovazione e il riconoscimento dell’animazione socioeducativa;

– migliorare l’occupabilità dei giovani, potenziando le competenze chiave e le abilità di base dei giovani;

– rafforzare i legami tra politica, ricerca e pratica.

La sovvenzione UE potrà coprire fino all’80% dei costi del programma di lavoro annuale.

Soggetti beneficiari

  1. Bando “Cooperazione con la società civile nel settore dell’istruzione e della formazione”:
  2. ONG europee attive nel settore dell’istruzione e della formazione.
  3. Reti di ONG europee attive nel settore dell’istruzione e della formazione.
  • Bando “Cooperazione con la società civile nel settore della gioventù”:
  • ONG europee attive nel settore della gioventù.
  • Reti di ONG europee attive nel settore della gioventù.

Risorse

  1. Bando “Cooperazione con la società civile nel settore dell’istruzione e della formazione”: Euro 2.800.000,00
  2. Bando “Cooperazione con la società civile nel settore della gioventù”: Euro 4.000.000,00

Scadenza

15/12/2021

Link

  1. Education_and_Training
  2. Youth

Per info

LAMORO Agenzia di sviluppo

Via Leopardi, 4 – 14100 Asti

Tel. 0141 532516

E-mail: info@lamoro.it

FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA Segreteria di Presidenza-p.zza Libertà, 28 – 15121 Alessandria – Tel. 0131 294207/04 – E-mail: presidenza@fondazionecralessandria.it