Alessandria, 18 ottobre 2022 – Si è svolta oggi nella sala del Broletto di Palatium Vetus la cerimonia di assegnazione di quattro borse di studio ai migliori studenti dell’istituto “Leonardo da Vinci” di Alessandria, dedicate alla memoria del Dott. Domenico (Michele) Ivaldi.

Visto il riscontro ottenuto lo scorso anno, la famiglia Ivaldi ha ritenuto importante organizzare nuovamente l’assegnazione di questi riconoscimenti, che testimoniano i valori trasmessi dal professor Ivaldi e condivisi dalla nostra comunità, quali la meritocrazia, l’impegno e la serietà negli studi per spingere i giovani verso i migliori obiettivi.

Su disposizioni della signora Anna Maria e della figlia, la dr.ssa Michela Ivaldi, la Fondazione SolidAL anche per l’anno scolastico 2021/2022 ha istituito una Borsa di studio di 4.000 euro da destinarsi e ripartirsi agli studenti delle discipline economiche e giuridiche dell’Istituto Tecnico Commerciale Statale “Leonardo Da Vinci” delle classi V superiori di Alessandria che hanno ottenuto la valutazione di 100/100 e che si impegneranno a proseguire gli studi universitari per il conseguimento della Laurea in materie economiche o giuridiche.

Di seguito i premiati:

1 Gatti Giorgia

2 Malnaidelage Senujee Hirunya Fernando

3 Sina Emanuela

4 Visentin Alessia

“Rinnovo il mio orgoglio e la mia stima nei confronti della famiglia Ivaldi per la fiducia che ci ha confermato e per la felice scelta di proseguire anche quest’anno con una nuova assegnazione di Borse di studio, che forniranno incoraggiamento a giovani meritevoli nella prosecuzione degli studi verso nuovi traguardi e nuove soddisfazioni, così come è sempre stato nelle intenzioni e nelle volontà dell’amico Ivaldi – dichiara il Dr. Antonio Maconi, presidente di Fondazione SolidAL Onlus -. Aver concretizzato queste potenzialità grazie all’intervento della nostra Fondazione è sicuramente motivo di soddisfazione in quanto formare nuove generazioni premiandone l’impegno e la serietà negli studi si conferma una finalità che la Fondazione Solidal ritiene fondamentale nella propria mission, come testimoniano le borse di studio “Umberto Eco” e “Gianfranco Pittatore” e la proclamazione del Master per il Turismo”.

“Una nuova edizione nel ricordo di un professore stimato e legato ad Alessandria ed all’Istituto Vinci è un nuovo segnale di ottimismo per tutti noi, per guardare al futuro investendo sui giovani e sulla loro preparazione alla vita attraverso gli studi –  dichiara il notaio Luciano Mariano, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria -. Questa iniziativa, che ancora una volta coinvolge il nostro ente insieme alla Fondazione Solidal, ci rende fieri di poter ricordare nel migliore dei modi il professor Ivaldi e di dare la meritata attenzione ai migliori studenti che contribuiranno con il loro impegno a far crescere i valori condivisi dalla nostra comunità”.

****

Il dott. Ivaldi, oltre ad essere stato un noto e stimato commercialista, ha ricoperto incarichi di rilevanza pubblica nella società alessandrina.  Ha fatto parte, poco più che trentenne e per oltre dieci anni, del consiglio di amministrazione dell’ospedale Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo e, per otto anni è stato presidente dell’Amag. Inoltre ha ricoperto l’incarico di Consigliere e tesoriere della Croce Verde. E’ noto il suo attivo impegno politico e, pur non ricoprendo cariche elettive, si è sempre distinto per senso pratico e concretezza. Il dott. Ivaldi era particolarmente legato all’Istituto “Leonardo da Vinci” per avervi trascorso larga parte della sua vita sia come studente sia come apprezzato insegnante di discipline giuridiche ed economiche.