n.73 del 19/01/2022 – Programma Cittadini, Uguaglianza, Diritti e Valori (CERV). Bando 2022 prevenire e combattere la violenza di genere e contro i bambini. CERV-2022-DAPHNE

OBIETTIVO

La violenza di genere è la violenza diretta contro gli individui a causa del loro genere, con le donne giovani e adulte che costituiscono la stragrande maggioranza delle vittime. La violenza di genere rimane una delle maggiori sfide della nostra società ed è profondamente radicata nelle disuguaglianze di genere. È sia una causa che una conseguenza delle disuguaglianze di genere; si tratta di una violazione dei diritti umani e deriva da rapporti di potere ineguali tra donne e uomini.

Per violenza contro i bambini si intende “ogni forma di violenza fisica o mentale, lesione o abuso, negligenza di trattamento, maltrattamento o sfruttamento, compreso l’abuso sessuale”, come elencato nell’articolo 19, paragrafo 1, della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dei Bambino.

AZIONI FINANZIABILI

Sono finanziabili le seguenti priorità:

Si intende sostenere progetti transnazionali focalizzati su uno dei seguenti ambiti:

Questa priorità comprende la lotta, la sensibilizzazione e la prevenzione della violenza legata alle mutilazioni genitali femminili, ai matrimoni precoci e forzati, alle relazioni sessuali forzate e ai cosiddetti “delitti d’onore” contro donne, giovani e bambini. Sono ammissibili a finanziamento progetti sia nazionali che transnazionali.

Focus di questa priorità è la prevenzione primaria, in particolare il cambiamento delle norme sociali e dei comportamenti allo scopo di porre fine alla tolleranza di tutte le forme di violenza di genere. Sono ammissibili a finanziamento progetti sia nazionali che transnazionali.

Questa priorità mira a promuovere una raccolta di dati più sostenibile e completa a livello locale e/o nazionale. Sono ammissibili a finanziamento progetti sia nazionali che transnazionali.

L’obiettivo di questa priorità è contribuire a cambiamenti sistemici a livello nazionale favorendo la creazione di sistemi integrati di protezione dell’infanzia, per la prevenzione e una tutela più efficaci delle vittime. Sono ammissibili a finanziamento progetti sia nazionali che transnazionali.

ENTI AMMISSIBILI

Enti pubblici e organizzazioni private stabiliti in uno dei Paesi ammissibili (UE 27 post Brexit e PTOM). Il bando è aperto anche ad organizzazioni internazionali.

RISORSE

Il budget a disposizione è pari a Euro 30.500.000

SCADENZA

12 Aprile 2022

LINK

CERV-2022-DAPHNE

Per info

LAMORO Agenzia di sviluppo

Via Leopardi, 4 – 14100 Asti

Tel. 0141 532516

E-mail: info@lamoro.it

FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA Segreteria di Presidenza-p.zza Libertà, 28 – 15121 Alessandria – Tel. 0131 294207/04 – E-mail: presidenza@fondazionecralessandria.it