n.62 del 14/10/2021 – PROGRAMMA DI COOPERAZIONE TERRITORIALE EUROPEA INTERREG CENTRAL EUROPE 2021-2027

Obiettivi e contesto di riferimento

È attesa l’apertura del primo bando del nuovo programma di Cooperazione Territoriale Europea Interreg Central Europe 2021-2027. Il programma immagina un’Europa centrale unita che cooperi per diventare più intelligente, più verde e meglio connessa.

Interventi ammissibili al finanziamento

Interreg CENTRAL EUROPE 2021-2027 mira ad accrescere una cultura di cooperazione oltre i confini e, con il primo bando, le organizzazioni pubbliche e private potranno cooperare su soluzioni e sfide comuni delle regioni e delle città dell’Europa centrale.

Le priorità del Programma sono le seguenti:

  • COOPERATING FOR A SMARTER CENTRAL EUROPE

Saranno finanziati i progetti che migliorano le capacità di innovazione, incoraggiano l’adozione delle advanced technologies e quelli che costruiscono capacità per la specializzazione intelligente, la transizione industriale e l’imprenditorialità.

  • COOPERATING FOR A GREENER CENTRAL EUROPE

Saranno finanziati i progetti che affrontano le sfide ambientali nell’Europa centrale, aiutano ad aumentare l’efficienza energetica, l’uso delle energie rinnovabili e la mobilità urbana sostenibile.

  • COOPERATING FOR A BETTER CONNECTED CENTRAL EUROPE

Saranno finanziati i progetti che migliorano i collegamenti di trasporto delle regioni rurali e periferiche dell’Europa centrale e potenziano il trasporto sostenibile, intelligente e intermodale, compresi i collegamenti ai corridoi TEN-T.

  • IMPROVING GOVERNANCE FOR COOPERATION IN CENTRAL EUROPE

Saranno finanziati i progetti che migliorano le capacità delle autorità pubbliche a tutti i livelli territoriali per l’attuazione di strategie di sviluppo territoriale integrato.

Soggetti beneficiari

Enti pubblici nazionali, regionali e locali, imprese e istituzioni private, organizzazioni internazionali.

Il programma, in fase di approvazione, interesserà le regioni di 9 Stati UE, ovvero l’intero territorio di Austria, Croazia, Polonia, Repubblica Ceca, Slovenia, Slovacchia e Ungheria, 8 land e 1 regione della Germania (Baden-Württemberg, Bayern, Berlin, Brandenburg, Mecklenburg, Vorpommern, Sachsen, Sachsen-Anhalt, Thüringen e la regione di Braunschweig) e 9 regioni dell’Italia (Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Liguria, Emilia-Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Provincia Autonoma di Trento, Provincia Autonoma di Bolzano).

Risorse

Il programma avrà una dotazione complessiva di circa 225 milioni di euro di fondi FESR.

Il primo bando avrà una dotazione di 72 milioni di euro di fondi FESR.

Scadenza

La pubblicazione del primo bando è prevista a ottobre/novembre 2021.

Link

https://www.interreg-central.eu/Content.Node/apply/newfunding.html

Per info

LAMORO Agenzia di sviluppo

Via Leopardi, 4 – 14100 Asti

Tel. 0141 532516

E-mail: info@lamoro.it

FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA Segreteria di Presidenza-p.zza Libertà, 28 – 15121 Alessandria – Tel. 0131 294207/04 –

E-mail: presidenza@fondazionecralessandria.it