n.86 del 10/05/2022 – PSR 2014-2022 – Misura 16 Cooperazione – Op. 16.21 Progetti pilota nel settore forestale. Bando 2022.

Il Bando rappresenta l’applicazione dell’Operazione 16.2.1 Azione 1 “Progetti pilota nel settore forestale” riferita alla Misura 16 “Cooperazione”, sottomisura 16.2 “Sostegno a progetti pilota e allo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie” del PSR 2014-2020 della Regione Piemonte.

Per progetti pilota nel settore forestale si intendono studi e attività che hanno lo scopo di valutare fattibilità, costi, tempistiche, criticità di soluzioni in risposta a specifiche problematiche afferenti al comparto forestale con particolare riguardo all’approvvigionamento e all’utilizzo di fonti di energia rinnovabili, sottoprodotti, materiali di scarto, residui e altre materie grezze non alimentari ai fini della bioeconomia.

AZIONI FINANZIABILI

L’operazione sostiene la realizzazione di interventi volti a:

  • promuovere l’uso efficiente delle risorse, la redditività, la produttività, la competitività, la riduzione delle emissioni, il rispetto dell’ambiente e la resilienza climatica nel settore forestale, l’economia montana e del mondo rurale, anche attraverso progetti di ricomposizione fondiaria;
  • contribuire all’approvvigionamento regolare e sostenibile di prodotti forestali (legno e altri prodotti del bosco) aumentando il livello di cooperazione tra produttori e trasformatori del settore;
  • migliorare i metodi di tutela dell’ambiente, mitigazione dei cambiamenti climatici e adattamento ad essi, promuovendo la gestione sostenibile delle risorse.

L’operazione contribuisce inoltre ai seguenti obiettivi trasversali:

  • innovazione, sia nel metodo (finanziamento dei progetti pilota) che nel merito relativamente all’adozione di soluzioni innovative (di prodotto, di processo e organizzative);
  • ambiente e mitigazione dei cambiamenti climatici e l’adattamento ad essi nella misura in cui i progetti affronteranno tali tematiche.

Il tipo di sostegno è un contributo in conto capitale destinato a coprire parte dei costi ammissibili sostenuti per i progetti. L’intensità dell’agevolazione prevista è fissata nella misura dell’80% della spesa ammissibile.

L’importo minimo della spesa ammissibile riferito all’intero progetto è pari a 100.000,00 €, mentre l’importo massimo della spesa ammissibile è pari a 600.000,00 € sempre in riferimento all’intero progetto.

ENTI AMMISSIBILI

Sono ammessi a partecipare al presente Bando Gruppi di cooperazione composti da proprietari di terreni agricoli e forestali, operatori del comparto forestale e della filiera del legno, enti locali, organismi di ricerca, poli e reti di imprese.

I gruppi di cooperazione devono coinvolgere almeno due soggetti. Uno dei partner deve assumere il ruolo di Capofila.

I gruppi di cooperazione devono essere neo costituiti. Gli eventuali gruppi di cooperazione già formatisi nell’ambito dei precedenti diversi bandi di attuazione della M16 non possono quindi partecipare in quanto tali ma devono valorizzare la compagine associativa con l’inserimento di almeno un nuovo elemento.

Il limite massimo di gruppi di cooperazione cui un medesimo soggetto può partecipare è pari a:

Inoltre non possono partecipare in qualità di componente o capofila di gruppo di cooperazione i soggetti che nell’ambito dell’intera Misura 16 forestale del PSR 2014-2020 risultano beneficiari di contributo in riferimento a 5 precedenti domande di sostegno ammesse a finanziamento.

Il Capofila e la prevalenza (75%) dei soggetti partecipanti devono avere sede legale o un centro aziendale sul territorio piemontese.

RISORSE DISPONIBILI

La dotazione finanziaria è pari a € 5.195.541,44

SCADENZA

29/7/2022

LINK

https://bandi.regione.piemonte.it/contributi-finanziamenti/psr-2014-2022-op-1621-progetti-pilota-nel-settore-forestale-bando-2022

Per info

LAMORO Agenzia di sviluppo

Via Leopardi, 4 – 14100 Asti

Tel. 0141 532516

E-mail: info@lamoro.it

FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA Segreteria di Presidenza-p.zza Libertà, 28 – 15121 Alessandria – Tel. 0131 294207/04 –

E-mail: presidenza@fondazionecralessandria.it