Riprende la collaborazione tra la Fondazione Cassa di Risparmio dI Alessandria e la Rai – Radiotelevisione Italiana per presentare al vasto pubblico televisivo nazionale ed internazionale le eccellenze e le peculiarità del territorio della provincia alessandrina.

Le prime riprese sono inizate mercoledì 6 aprile nella zona del novese: le telecamere e la troupe di giornalisti della trasmissione
“Sereno Variabile” hanno registrato in piazza Dellepiane e al Castello il servizio su Novi Ligure che andrà in onda il prossimo 30 aprile.

In particolare, la trasmissione si soffermerà su alcune proposte turistiche: il Parco Avventura, i percorsi cicloturistici e i sentieri naturalistici, le strade di Fausto Coppi, con immagini relative alla casa di Castellania e una visita al Museo dei Campionissimi.

Giovedì 7 aprile sarà invece il turno dell’offerta agrituristica. Si parlerà della possibilità di fare escursioni a cavallo nella campagna circostante e si farà visita alla struttura di Cascina La Federica, nella cui cucina lo chef Claudio Barisone preparerà i Corzetti di Novi al pesto di maggiorana.

Come di consueto in questo genere di trasmissioni, il collegamento si conclude con le riprese di una grande tavola allestita con i principali prodotti enogastronomici locali (i ceci, il Gavi, la farinata e la focaccia novese, i canestrelli al Gavi, gli amaretti, i baci di dama, ovviamente il cioccolato), alla presenza di panificatori, di pasticceri e di sommelier.

“La convenzione con la Rai – ha detto il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, Pier Angelo Taverna – lo scorso anno ha dato ottimi risultati. Si è ripetutamente parlato della nostra provincia e delle sue bellezze nelle principali trasmissioni di intrattenimento e di orientamento turistico della televisione pubblica, portando le gemme della nostra offerta turistica nelle case di milioni di italiani. Quest’anno riprendiamo il progetto proseguendo la scoperta degli angoli più affascinanti della nostra terra”.