La Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria ha approvato il proprio programma di attività per il 2022 per rendere funzionali e trasparenti le modalità di accesso ai contributi e consentire a tutti i soggetti che possono beneficiarne di organizzarsi per tempo.

Lo strumento prevalente di selezione delle richieste di erogazione da parte di terzi per il 2022 è il Bando, così come avviato nel corrente anno e ribadito nel Documento Programmatico Previsionale della Fondazione.

Riportiamo di seguito il riepilogo dei Bandi che verranno emanati, con le date indicative di apertura e chiusura, rinviando alla sezione Bandi del sito della Fondazione per ogni utile approfondimento in ordine all’oggetto degli stessi:

Nelle date su indicate la Fondazione pubblicherà sul sito il testo del Bando che conterrà i presupposti e le condizioni di partecipazione, tra cui la quota di cofinanziamento richiesta, il numero massimo di richieste inoltrabili dallo stesso soggetto e l’individuazione delle priorità di assegnazione.

           Permane la possibilità di inoltrare Richieste Ordinarie per iniziative non rientranti in alcun bando tematico in programmazione nell’esercizio 2022, ma coerenti con le finalità statutarie della Fondazione nei settori ammessi e rilevanti e sarà disponibile la modalità di presentazione di domanda generica di contributo on line (attraverso modulo R.O.L), nelle seguenti sessioni, indicativamente così calendarizzate:

Si richiama l’attenzione sul fatto che i soggetti richiedenti potranno presentare una singola domanda per sessione erogativa ordinaria o per bando; cumulativamente, per le richieste ordinarie e per le richieste tramite i bandi non sarà possibile erogare più di due contributi annui a favore dello stesso soggetto richiedente.

Ogni aggiornamento in merito verrà reso noto anche tramite la pagina Facebook @Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria.